InForme Festival [2022]

InForme Festival #Seravezza #Stazzema 2022
direzione artistica Caterina Simonelli, Mariacristina Bertacca
responsabile organizzativa Giulia Arpe
e il supporto logistico di Silvia Bennett, Giulia Nasini

con il contributo di Fondazione Terre Medicee e Comune di Seravezza
con la sponsorship di MEA Sas
con la partnership di IF Prana, ALDES, Associazione CibArt Seravezza, Associazione EmozionAmbiente, Associazione Ricreativa Culturale La Seravezziana
, Comune di Stazzema, Cooperativa Sociale Briccole Special, Gruppo Apuan Alps Wolf Ecosystem, Parco Regionale delle Alpi Apuane, Pro Loco Seravezza, Pubblica Assistenza di Fabbiano, Rifugio Forte dei Marmi, Unione dei Comuni della Versilia

Nel 2021 la compagnia IF Prana ha dato vita a un complesso progetto culturale nel territorio dell’alta Versilia, che ha raccolto e ha fatto incontrare istanze artistiche, bisogno di socialità, ritrovamento e/o creazione di luoghi, momenti di incontro, di scambio, di crescita, d’integrazione fra le diverse generazioni, valorizzazione e riscoperta del territorio e del suo patrimonio naturale, artistico e culturale.

Le attività saranno realizzate lungo le tappe del percorso del SAV (Sentiero Alta Versilia) e in collaborazione con l’Unione Dei Comuni, toccando così spazi urbani e non, siti naturali, sentieri e rifugi montani, cave di marmo, piazze, pievi, greti dei fiumi, il centro e la periferia, creando una rete che leghi e connetta amministrazioni comunali, cittadini, commercianti, istituti scolastici, centri d’aggregazione, appassionati di arte, di natura e non solo.


LUGLIO 2022

Sabato 9 luglio h 21.00 Piazza Carducci (Seravezza)
in collaborazione con la Seravezziana
TÀ EROTIKÀ. LE COSE D’AMORE (DANZA)
di e con Silvia Bennett e Caterina Simonelli – produzione IF Prana in collaborazione con Tema Cultura

In origine i corpi erano legati tra loro, gli esseri avevano quattro gambe e quattro braccia e un pensiero comune, potente e libero. Nessuna divergenza. Ma poi Zeus per divertimento o paura li divise e li fece vagare nel mondo, lontani, impauriti e soli, alla ricerca della propria metà.

Sabato 16 luglio h 18.00 Rifugio Forte dei Marmi (Stazzema)
in collaborazione con EmozionAmbiente e Rifugio Forte dei Marmi
(S)LEGATI) (PROSA)
di e con Jacopo Maria Bicocchi e Mattia Fabris – luci Alessandro Verazzi – musiche Sandra Zoccolan – produzione Atir

Due amici, due attori, due appassionati di montagna, imbattuti nell’incredibile storia vera degli alpinisti Joe Simpson e Simone Yates. La storia di un sogno ambizioso, il loro: essere i primi al mondo a scalare il Siula Grande. Ma anche la storia di un’amicizia e della corda che, durante quella terribile impresa, lega i due giovani ragazzi.

EVENTO SPECIALE CONNESSO ALLA DATA (S)LEGATI: CAMMINANDO A TEATRO

Domenica 17 luglio h 21.00 La Croce Fabbiano (Seravezza)
in collaborazione con Pubblica Assistenza di Fabbiano
SOLITUDE PRIMA NAZIONALE (PROSA)
liberamente tratto da Molière – adattamento drammaturgico di Caterina Simonelli – partitura fisica di Silvia Bennett – con Lorenzo Carcasci, Leonardo Larini, Daniele Madeddu, Francesca Piccolo, Maya Quattrini – produzione IF Prana

La tragicomica vicenda di un uomo solo, che si trova a fare i conti con l’assurda e illogica modalità della società e dei costumi. Un “misantropo” incapace di accogliere la parte misteriosa, folle, irrazionale del mondo che lo circonda, un irriducibile razionale che ricollocato nella contemporaneità, fa emergere le contraddizioni che abitano la nostra vita quotidiana.

Martedì 19 luglio h 19.00 Da Palazzo Mediceo (Seravezza)
LA STRADA. CONCERTINO ITINERANTE (MUSICA)
con Gabriele Stoppa (banjo), Francesco Masi (tromba), Jacopo Rugiadi (clarinetto), Rodolgo Sarli (susafono) – produzione Camillocromo

L’orchestra Camillocromo si trasforma in una Marchin’ Band, mescolando la musica tradizionale di New Orleans con sonorità klezmer, unite a composizioni originali, per una performance interattiva e coinvolgente.

Mercoledì 20 luglio h 21.00 Cappella di Azzano (Seravezza)
PRIMI PASSI SULLA LUNA (PROSA)
di e con Andrea Cosentino

Lo sbarco sulla luna dà il via a una schiera di improbabili personaggi, conducendo gli spettatori in un viaggio surreale ed esilarante, portato avanti al tempo imperfetto, che è il tempo dei giochi e dei sogni, e che si dissolve al presente.

Martedì 26 luglio h 22.00 Piazza Carducci (Seravezza)
AH! (DANZA)
progetto e regia Roberto Castello – con Erica Bravini, Mariano Nieddu, Alessandra Moretti – produzione ALDES con il sostegno di MIC/Direzione Generale Spettacolo, Regione Toscana/Sistema Regionale dello Spettacolo

Uno spettacolo di clown dal sapore futurista, fra il signor Bonaventura, Alfred Jarry e il teatro musicale di Brecht, dove gioco e divertimento nascono da gestualità marionettistiche e stilizzate e dalle danze bislacche degli interpreti.

Venerdì 29 luglio h 19.30 Sagrato del Duomo (Seravezza)
in collaborazione con CibArt
UNA NOTTE IRLANDESE (MUSICA)
di Stephanie Martin – con Stephanie Martin (violino), Fiona King (voce), Lorenzo Del Grande (flauto traverso irlandese e flauto basso), Luca Mercurio (chitarra folk e bouzouki irlandese), Giulio Putti (bodhràn tamburo irlandese), e la partecipazione di Massimo Giuntini (cornamusa irlandese) – produzione Willos’&Giuntini

Scritto e diretto dalla violinista Stephanie Martin, lo spettacolo propone canzoni, parole e musiche da danza di uno specifico tratto della cultura celtica, quella dell’Ulster, da sempre crocevia fra l’Irlanda, la Scozia, l’Inghilterra e il Galles.

Sabato 30 luglio h 20.15 Piazza Carducci (Seravezza)
in collaborazione con CibArt
BOLLE PER ADULTI (PROSA)
di e con Fabio Saccomani – produzione ALDES con il sostegno di MIC/Direzione Generale Spettacolo, Regione Toscana/Sistema Regionale dello Spettacolo

Lo spettacolo nasce dalla strada, dall’incontro col pubblico e della strada conserva la forza dell’interazione e dell’improvvisazione. Una performance di satira politica e bolle di sapone, in cui temi quali colonialismo, vendita di armi, sfruttamento e potere sono affrontati in modo comico e irriverente.

Domenica 31 luglio h 19.15 Bar Chimera (Seravezza)
in collaborazione con CibArt
LOOSE DOGS (DANZA)
ideazione Emanuela Serra – di e con Emanuela Serra – disegno sonoro Guido Affini – allestimento scenico Alessandro Pallecchi – produzione Balletto Civile in collaborazione con Teatro della Tosse Fondazione Luzzati

Uno spettacolo site-specific pensato per spazi teatrali e non, un lavoro che unisce scrittura e parola a una ricerca quotidiana sull’azione danzata e la scomposizione fisica.

Domenica 31 luglio h 21.00 Sagrato del Duomo (Seravezza)
in collaborazione con CibArt
PAESAGGIO D’INTERNI (DANZA)
ideazione Balletto Civile – con Maurizio Camilli, Alessandro Pallecchi, Emanuela Serra, Giulia Spattini – produzione Balletto Civile

Il palco è la strada, la scena un interno, un tavolo e due sedie. Corpi a confronto in partiture ritmiche danzate. Un caleidoscopio di immagini a cui Balletto Civile si ispira per indagare la relazione emotiva tra uomini e donne: amanti, fratelli, nemici, simili e compagni.

AGOSTO 2022

Mercoledì 3 agosto h 21.00 Piazza Europa Pontestazzemese (Stazzema)
BURATTO RE DELLE INDIE (PROSA/MUSICA)
adattamento di Samuele Boncompagni da Alberto Cavaliere – con Samuele Boncompagni (voce recitante), Luca Piccioni (liuto e voce), Massimilano Dragoni (dulcimelo e percussioni antiche) – elementi scenografici Maurizio Giornelli – produzione Officine della Cultura in collaborazione con Noidellescarpediverse e Associazione Ritmi

La storia eroicomica di come tre donne in abiti cavallereschi riescano a sconfiggere il marchingegno inviato dai Saraceni, durante la storica sfida tra Arabi e Cristiani. Si parte dalla lettura del testo originale per compiere un divertente viaggio nel tempo, accompagnato dalla musica antica e arricchito dalle illustrazioni originali dell’epoca di Ugo De Vargas Machuca.

Sabato 6 agosto dalle h 16.00 Canale di Basati Via Zingola (Seravezza)
L’IMBARAZZO DELL’INFINITO (PROSA ONE TO ONE)
ispirata al racconto Bugiardo! di Isaac Asimov – drammaturgia Mariagiulia Colace – con Marco Pasquinucci – audio e suoni Diego Ribechini – produzione Officine Papage

Un essere umano di fronte a un altro essere umano. Lo spettatore è invitato a partecipare a uno spettacolo immersivo in cui le emozioni e il racconto sono lo spazio stesso, la sua architettura, la sua grandiosità, la sua circonferenza chiusa. Unica compagna è una voce che racconta, che guida, che si confonde con i suoi pensieri.

Venerdì 27 agosto h 19.00 Dal Parcheggio di Basati (Seravezza)
in collaborazione con Apuan Alps Wolf Ecosystem
CORALLI COTTI A COLAZIONE TOUR (MUSICA)
musiche di Giorgio Consoli e Simone Solidoro – con Giorgio Consoli e Domenico Cartago

Spettacolo dal vivo del disco solista di Giorgio Consoli, accompagnato dalle sonorizzazioni di Domenico Cartago (piano, synth, programming, controller e percussioni), in un racconto struggente e mai così amorevolmente spietato, tra verso e parola risonante, musica e canto.

SETTEMBRE 2022

Giovedì 1 settembre h 21.00 Riomagno (Seravezza)
in collaborazione con Comitato Riomagno
INTERNO CAMERA (PROSA)
drammaturgia Paola Giglio – con Paola Giglio e Matteo Prosperi – regia e ideazione scenica Marcella Favilla – produzione Compagnia Giglio/Prosperi – con il supporto di Artefici Residenze Creative FVG/Artisti Associati Gorizia

Una coppia di trentenni precari cerca di raggiungere i propri obiettivi di vita. Lui fa il pony bike e scrive da tre anni una tesi di dottorato sulla “Lentezza come valore da recuperare nella società della performance”; lei, alle prese col suo primo romanzo, scrive contenuti trash per siti internet ma cede alla stanchezza mentre fa il cambio di stagione. È lui, pochi giorni prima di licenziarsi, a trovarla distesa a terra…

Venerdì 2 settembre h 21.00 Chiostro Palazzo Mediceo (Seravezza)
CARNE VIVA PRIMA NAZIONALE (PROSA)
da Euripide, Nick Cave e altri – di e con Igor Vazzaz – produzione La Serpe d’Oro

Un satiro testimone di una celebre astuzia letteraria viene catapultato nel presente di uno scalcinato spettacolo di provincia, per raccontare la sua storia col mostruoso Polifemo, ghiotto di “carne viva”. La maschera cade: dalla finzione si passa al presente, alla disperata consapevolezza di cosa sia la “carne viva” di cui un artista può disporre.

Domenica 4 settembre Teatro Delatre (Seravezza)
PERCORSO SENSORIALE AMPLIFICATO
liberamente ispirato alle Città Invisibili di Italo Calvino – a cura di Cooperativa Sociale Le Briccole Special

BIGLIETTI

Costo:
Intero € 8,00
Ridotto € 5,00

Riduzioni:
– Presentando in biglietteria il segnalibro promozionale di InForme
– Partecipando agli eventi collaterali con EmozionAmbiente
– Partecipando a tutte le sere di spettacolo della stessa settimana

Info e prenotazioni:
info@ifprana.it – 3889528236 (anche via whatsapp)
http://www.ifprana.com